mi sento figa! (‘mazz…)

 

on air: spectacular spectacular – moulin rouge

 

Ci sono quei giorni che mi alzo la mattina, mi  guardo allo specchio… e sono come al solito.

Eppure : cos’è che mi fa sentire più bella o un emerito cesso?

 

Ciò che ho notato è che, non so per quale stranissimo meccanismo, la gente riesce a capire come ti senti… empatizza , e ti vede esattamente come ti vedi tu.

Com’è possibile che dei mostri viventi , che hanno di femminile solo le tette…stiano con raul bova? Semplice : si sentono belle!

Basta andare in giro per un centro commerciale e… ogni tanto , in mezzo alla gente, capita di vedere ragazza che somigliano vivamente e shrek in minigonna … ma ormai non ci si stupisce più di nulla.

La cosa che non capisco non è come questa gente riesca ad avere una così alta autostima e una così bassa consapevolezza del proprio corpo ma…. Come possono esistere persone disposte a condividere questa sorta di follia che, diventa di conseguenza collettiva?

 

Ma sto divangando … non era con questa idea che ero partita, non era di questo che volevo parlare ma del fatto che mi sento bella da un paio di giorni a questa parte : che bella situazione!!!

Succede quelle due o tre volte l’anno… la gente capisce e mi apprezza di più! Ma durerà quanto ancora? Uno o due minuti? Cerco di assaporare questa situazione fino all’ultimo… fino a quando , andando a fare pipì, passerò casualmente accanto allo specchio e vedrò qualcosa che distruggerà la mia precaria autostima.

Divago nuovamente : come mai il nostro corpo decide di farsi beffa di noi? Perché decide di mostrare il peggio di se quando ci sono eventi importati, che aspetti da una vita e non in quei giorni in cui sei chiusa ermeticamente in casa? Perché ti alzi la mattina del giorno del tuo matrimonio e ti rendi conto che un brufolo enorme copre la maggior parte del tuo viso e che neanche tutta la terra presente nel deserto potrebbe coprirlo?????

Come disse il saggio ruggeri :mistero!

A noi…poveri esseri umani costretti a vivere col nostro corpo in questo mondo ingiusto rimane solamente la possibilità di avere un beauty molto ben fornito ( ed essendo un maschio mancato non è il mio caso ) o vivere a pieno la brezza di quei pochi giorni in cui, senza motivo… ci sentiamo delle fighe!

Annunci

Informazioni su C.

Amo le tecnologie e le tecnologie amano me. Project Managerr in Arkage. Mangio film, viaggio, a teatro improvviso, faccio cose, vedo gente.

Pubblicato il 5 febbraio 2007 su senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. Bè….non è proprio vero quello che dici….ti senti figa questi giorni….perchè io ti ho fatto la piastra….!!!…comunque ricordati che ogni volta che vorrai sentirti figa basta che mi chiami…io accorrerò con tutta l\’attrezzatura che servirà…!!! ….ciao figona!!! 

  2. sisi..sono proprio rari quei giorni nei quali ci si sente veramente fighe !!anche se ho sempre pensato che la bellezza contasse pochissimo e che prima venisse la parte interiore(carattere)della persona…bhè mi sto ricredendo; forse \’\’ingrediente segreto\’ è proprio LA CONVINZIONE!! se sei convinta tu, dai una sorta di convinzione anche agli altri..il dilemma è riuscirci!!eh..si!eh..già!
    ma tu lo sai che sei una granfiga ;);)
    bacio
    BEA
     

  3. Bhè,sinceramente per me il problema non si pone, ma se proprio devo immaginare di stare nei tristi panni delle persone meno fortunate di me posso dire solo questo per tirarle su: gran parte (se non tutte) delle aziende di una certa risonanza remunerativa assume per il 70% persone che abbiano un aspetto…mhhhmm…come dire…figo ecco; a parità di curriculum e forse anche no le aziende tra una "persona normale" (racchia) e brava ed una figona/e  bravuccia/o…naturalmente non possono fare altro che assumere il/la bello/a…ahh aaahhh. Cmq non disperate il restante 30% viene assunto a busta chiusa dal Mc Donald. in bocca al lupo….poveri mortali.
     
    P.S.: per me, cristina e manila il problema non si pone: sti fichi e geniacci.
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: