bollettino medico

 
INTRODUZIONE:
Ma io non la volevo prendere quella medicina… infondo stavo meglio.
Tentar non nuoce pero’…. e io ho provato, e qualche giovamento in effetti c’è stato.
Che fogliettino illustrativo lungo che ha pero’! oddio quanti effetti collaterali…. vabbe’ ma sono casi limite…. meglio non farci troppo caso.
 
 
SVOLGIMENTO:
 
Sono sette giorni che non esco da casa, non ricordo piu’ il cielo come sia fatto.
Sono sette giorni che mangio solo gelato e cremine…. il lato positivo è che ho perso due kg e mezzo, peccato che ho i linfonodi grossi tipo pallone di rugby che
triplicano le dimensioni della mia faccia non facendomi notare la mia nuova siluette.
Ho il braccio pieno di bolle.
Le mie gengive hanno vita propria.
Febbre a 38 e mezzo.
Perdo pezzi di pelle qua e la’.
Il dottore ha detto che e’ una forma influenzale…. e forma influenzale sia!
 
Ieri sera invece davanti alla partita della Roma si presenta davanti a noi una geniale illuminazione Lampadina
sotto l’aspetto delle pasticche che 20 giorni fa avevo cominciato a prendere.
 
CONCLUSIONE:
Grazie a queste amate pasticchine io avevo un principio di sindrome di Steven JOhnson.
 
DESCRIZIONE DELLA SINDROME
 
Nella sindrome di Stevens-Johnson le lesioni non si limitano alla cute, ma vengono coinvolte le mucose, particolarmente quelle della bocca (con frequente degenerazione crostosa della mucosa delle labbra), delle congiuntive e dell’uretra, e compaiono aree di necrosi e sfaldamento cutaneo. Lo stato generale è di regola compromesso con febbre elevata, tosse, mal di gola, vomito, diarrea, dolori articolari. Le lesioni cutaneo-mucose sono ingravescenti, con formazione estesa di bolle, spesso emorragiche; la perdita della barriera epidermica porta ad uno sbilancio di liquidi e sali minerali, con un alto rischio di infezioni batteriche secondarie. Ecco spiegato il motivo per cui qualche volta i pazienti con tale sindrome possono, nelle forme più gravi, richiedere il ricovero in un centro di terapia intensiva per grandi ustionati, e la ragione per cui il tasso di mortalità della malattia varia tra il 5 ed il 25%.
 
 
 
ECCO….QUESTO E’ UN BREVE RIASSUNTO DELLA MIA SETTIMANA. IL PROBLEMA E’ CHE ORA CHE HO CAPITO CHE NON HO L’INFLUENZA MA QUALCOSA DAL TASSO DI MORTALITA’ PIU’ ELEVATO…AVREI BISOGNO DI UN DOTTORE A CUI DIRLO.
MA CHE GIORNO E’? DOMENICA.
NON HO MAI VOLUTO COSI’ MALE ALLA DOMENCA.
 
 
 
Annunci

Informazioni su C.

Amo le tecnologie e le tecnologie amano me. Project Managerr in Arkage. Mangio film, viaggio, a teatro improvviso, faccio cose, vedo gente.

Pubblicato il 25 maggio 2008 su senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 3 commenti.

  1. …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…

    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
    …omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…omino…
     

  2. Noi tifiamo omeopatia, tiè.Gualtiero\’s fans club-per un mondo migliore grazie ai papà-

  3. …sei una buffona.
    …sono qui.
    …non hai nulla.
    …potevi almeno fingere buttandoti una scatola di pelati addosso quando ho suonato ieri sera.
    …addio.
     
    (anche se sei qui al mio fianco)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: