Rientrando a Casa

Tre del mattino,che poi diventano anche quattro.

Me ne sto sotto casa incollata a una panchina senza la minima voglia di alzarmi.Non sento l’acqua che riempie le scarpe,che raggiunge le ossa…sono troppo occupata ad avere il naso all’insù,a guardare il cielo,la luna…

Mentre guardo la luna mi trovo a regalarle i miei pensieri,ad imporglieli più che altro…e mi ritrovo a scusarmi perchè mentre lo faccio ho la spregiudicatezza di guardarla dritta in faccia.

E sentirmi piccola.

Luna-2-742235

Annunci

Informazioni su C.

Amo le tecnologie e le tecnologie amano me. Project Managerr in Arkage. Mangio film, viaggio, a teatro improvviso, faccio cose, vedo gente.

Pubblicato il 8 febbraio 2009 su senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. ∂иנєℓιкα

    Quanto conosco bene la sensazione…Alla più tarda ora della notte..starsene soli senza la minima voglia di alzarsi..è già.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: