Paralleli

E’ il giorno della verità.
Due vite parallele…due persone importanti camminano a 600 km di distanza verso una porta. Stessi numero di passi compiuti di corsa da una parte di fretta e a fatica dall’altra…
La prima apre la porta, si siede e comincia una nuova vita…comincia a crescere. Il sogno si avvera.
La seconda apre la porta, si sveste e viene inserita in uno di quei cilindri che nei telefilm medici non preannunciano mai niente di buono…

Sono strani i paralleli della vita delle volte
E io sono ferma, come al solito.

Annunci

Informazioni su C.

Amo le tecnologie e le tecnologie amano me. Project Managerr in Arkage. Mangio film, viaggio, a teatro improvviso, faccio cose, vedo gente.

Pubblicato il 6 ottobre 2009 su senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 1 Commento.

  1. Non sei mai stata ferma.Il vero problema è che ognuno di noi si muove…Velocità diverse. Traguardi diversi.Paralleli che si incontrano i nostri….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: