Il suo udito

Ho dubbi sempre, ho dubbi su tutto (per questo non potrei mai fare la tronista, perchè non sarei mai in grado di scegliere tra quelle persone. Mi innamorerei di tutte probabilmente, o di nessuna).

Per capire se una cosa è quella giusta, quella che voglio o che non voglio veramente devo sbatterci la testa e così io oggi c’ho sbattuto la testa.

Ascoltavo De Andrè cantare , ogni parola era un colpo. Ho pensato che non si può non essere una bella persona se si ama De Andrè.  Di solito si dice se si deve provare a guardare il mondo con altri occhi, io oggi ho ascoltato De Andrè con altre orecchie, le orecchie della persona che mi ama…

Lei spesso mi presta i suoi occhi, le sue mani, ma le sue orecchie no, non me le aveva mai prestate.

E ho capito, ho capito che voglio il suo udito ancora, che forse è l’unico che voglio.

Annunci

Informazioni su C.

Amo le tecnologie e le tecnologie amano me. Project Managerr in Arkage. Mangio film, viaggio, a teatro improvviso, faccio cose, vedo gente.

Pubblicato il 14 ottobre 2010, in senza categoria con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: