Con le mie gambe

On air: United states of Eurasia _ Muse

Tutto si è sbloccato sempre alla solita persona che, non so per quale strana congiunzione astrale, da anni si dimostra risolutiva nel caos della mia vita. Bastava un peluche perché io smettessi di tremare.
Alla fine sono partita, scrivo dal salone della casa della città del paese che per i prossimi sei mesi mi ospiterà.
Fino ad ora ho trovato solo una gentilezza e un calore inaspettati ad accompagnarmi, tanto da farmi calzare a pennello questa nuova vita. Mi stupisco di me, scopro ogni giorno di essere più forte e indipendente di quanto pensassi e questo mi destabilizza decostruendo l’idea che da ormai quattro anni mi sono fatta di me.

Annunci

Informazioni su C.

Amo le tecnologie e le tecnologie amano me. Project Managerr in Arkage. Mangio film, viaggio, a teatro improvviso, faccio cose, vedo gente.

Pubblicato il 8 settembre 2011 su me, orgogli, pezzi, viaggi. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: