Archivi categoria: momenti perfetti

image

Non riuscivo a scorgere la bellezza della Fontana di Trevi ma solo la tua mentre la osservavi.

Mai riaccendere un cellulare dopo anni in cui l’hai lasciato spento.

” Mi sono sentita Donna, in controllo, capace di fare qualunque cosa, affamata di te, perdutamente in preda al piacere e alla voglia di piacere. Eri veramente bella e mi sentivo fortunata ad averti fra le mani. Volevo lasciarti un mio segno addosso, qualcosa per aggiungere bellezza alla bellezza.”

Mai riaccendere un cellulare dopo anni in cui l’hai lasciato spento. Certe cose  anche a distanza di anni possono sconvolgere.

La pioggia a me mi.

On air: una su un milione _ Alex Britti

La pioggia a me mi fa venire fame.

La pioggia a me mi intristisce, ma delle volte, la pioggia mi rende felice.

Mi fa venire voglia di far l’amore, la pioggia.

Di ascoltare musica dolce, di guardare film, di leggere con una coperta a quadri sulle spalle, di schiacciare il naso contro il vetro appannato che, volendo, può fungere anche da lavagna per disegnare, di questo mi fa venire voglia la pioggia.

Oggi piove, e io devo studiare, di questo non mi fa venire voglia.

Allora mi faccio un regalo: me la godo, solo un po’ e poi torno al mio dovere. Promesso.

Immagine

“Cos’è un ricordo? Qualcosa che hai o qualcosa che hai perso per sempre?”

#8

Da che ho cominciato a contarli (e da quanto ricordo) questo è il momento perfetto numero 8.